Chiusura della campagna #TiVotoSoloSe

Chiusura della campagna #TiVotoSoloSe

Il Coordinamento di cittadine/i, associazioni, enti e istituzioni locali contro l’atomica, tutte le guerre e i terrorismi in vista delle elezioni politiche del 4 marzo scorso aveva lanciato la campagna #TiVotoSoloSe, un appello ai candidati a sottoscrivere l’impegno affinché l’Italia ratifichi il Trattato ONU per la proibizione delle armi nucleari.

Ci hanno risposto 68 candidati, i cui nomi abbiamo pubblicato su questo sito; di questi ne sono risultati eletti 11.

Per la Camera dei Deputati:

Daniela Ruffino di Forza Italia;
Celeste D’Arrando e Jessica Costanzo del M5S;
Andrea Giorgis, Davide Gariglio, Francesca Bonomo, Giacomo Portas, Silvia Fregolent del PD.

Per il Senato:

Elisa Pirro del M5S;
Anna Rossomando, Mauro Laus del PD.

Esprimiamo le nostre felicitazioni agli eletti, augurando loro un buon lavoro nella speranza di poter presto mettere in atto l’impegno che si sono presi. Noi saremo loro vicini, a disposizione per qualsiasi sostegno ed aiuto possiamo dare nel difficile ma improcrastinabile obiettivo della ratifica del Trattato.

La nostra campagna finisce qui, ma il nostro impegno continua. Oltre a seguire i lavori del futuro Parlamento continueremo nel lavoro dal basso. E’ già in atto la nuova campagna “Italia
ripensaci 2.0” per distribuire cartoline da mandare al futuro Presidente del Consiglio con la richiesta di ratificare il Trattato in occasione del suo primo anniversario, il 7 luglio prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *